Menü

In una stazione di miscelazione PLASTICOLOR ogni singolo componente, compreso il materiale principale, viene dosato da un’unità di dosaggio. Le stazioni di miscelazione standard sono composte da 2 ad 8 unità PLASTICOLOR. Stazioni di miscelazione speciali, per più di 8 componenti, possono essere progettate e fornite. Il design modulare del sistema permette l’estensione semplice e poco costosa di stazioni di miscelazione esistenti o la conversione da funzionamento volumetrico a gravimetrico .

 

Benefici delle stazioni di miscelazione PLASTICOLOR

  • Elevata precisione di dosaggio, da stato dell’arte di elettronica e meccanica (circa + /-0,5% o migliore)
  • Ridottissimi residui di materiale premiscelato durante i cambi improvvisi di produzione
  • Nessuna separazione
  • Possibilità di rapporti di miscelazione estremi, ad es. 1: 2.000
  • Eccellente riproducibilità
  • Memorizzazione delle ricette
  • Esteso controllo delle funzioni, ad esempio allarme livello, monitoraggio delle portate, sistema di allarme informativo
  • Alta affidabilità, anche sotto le condizioni più dure
  • Opzioni quali la misurazione sul campo e molte altre applicazioni
  • Lista completa di tutti i dati operativi e di eventuali problematiche
  • Registrazione precisa di tutti i dati di consumo e dei processi di produzione
  • Tutti i componenti standard della stazione di miscelazione e le relative parti di ricambio sono sempre disponibili a magazzino

Descrizione delle stazioni di miscelazione volumetrica

Due sensori montati nel collettore accendono o spengono contemporaneamente le unità che partecipano alla realizzazione della ricetta.

La stazione di miscelazione PLASTICOLOR può funzionare in modalità a “bocca affamata” o in modalità “tramoggia piena”, a seconda delle esigenze. E’ disponibile un sistema di cambio colore integrato. Se la macchina di produzione utilizza quantitativi di materiale oscillanti, questo influisce solo sul numero di cicli, non sul rapporto di miscelazione.

Descrizione delle stazioni
di miscelazione gravimetrica

    Il design di principio delle stazioni di miscelazione gravimetrica è identico a quello delle stazioni volumetriche. In aggiunta ogni unità di dosaggio PLASTICOLOR è provvista di una tramoggia di peso. Le stazioni di miscelazione gravimetrica PLASTICOLOR lavorano secondo il principio della “perdita di peso”. Il peso di ogni singolo componente del materiale viene registrato da una cella di carico elettronico integrata. Ogni componente è permanentemente e contemporaneamente controllato secondo la parte richiesta in % della miscela totale. Questo sistema è molto più preciso rispetto ai sistemi in cui i singoli componenti sono dosati uno dopo l’altro e solo la quantità totale viene pesata.

Stazioni di miscelazione
Per ulteriori informazioni:
Apri/Download PDF PDF Stazioni di miscelazione